Se siete appassionati di vintage, potenziali collezionisti o semplicemente esteti contemporanei non potete mancare l’appuntamento primaverile con il Salone del Vintage di Belgioioso!

Dopo il salone del mobile milanese è l’evento più intrigante di aprile: il meraviglioso castello di Belgioioso ( a pochi Km da Pavia in Lombardia) si trasforma nella capitale europea del Vintage ospitando 55 espositori con proposte ultra variegate e di diverse epoche.
Si va dal reggiseno anni 60 di Barbarella, alle giacchine Chanel, agli impermeabili Burberry agli occhiali stile Jackie Kennedy e potrei continuare per parecchie righe…

In più c’è la possibilità di ammirare una mostra davvero unica: gli abiti e i gioielli della collezionista Tiziana Serretta Fiorentino, palermitana di nascita che da oltre 20 anni colleziona abiti vintage e gioielli ideati da famosi artisti quali Cocteau, Franco Cannilla (che collaborò con la migliore leva artistica italiana tra i tardi ’40 e i primi ’70), l’inglese Andrew Grima e i geometrici Spalla e Cavalli.

In più 25 abiti selezionati tra una collezione di 7000 e portati ad emblema dell’immaginario socio-culturale anni ’60. Imperdibile no?

Ecco le info utili:

Next Vintage Moda e Accessori d’Epoca
Castello di Belgioioso, 22 – 25 aprile 2010

dal 22 al 25 aprile: orario continuato dalle ore 10,00 alle ore 20,00
Biglietto d’ingresso: intero 9,00 € – ridotto 6,00 €

E aggiungo per chi decidesse di fare un weekend di non perdersi l’opportunità di visitare il nuovo museo milanese di Moda e immagine a palazzo Morando in via Sant’andrea (nel quadrilatero della moda)!

Tags: fiera vintage, mercato vintage lombardia, vintage belgioioso