Se l’estate vi ha lasciato voglia di mondanità arretrata pensate ad una fuga al Festival di Venezia!

A fine agosto la Serenissima si trasforma nella mecca del cinema mondiale ospitando un vortice di eventi, party, red carpet e ovviamente la rassegna cinematografica internazionale più attesa dell’anno!

La Mostra del Cinema di Venezia – sotto la recente direzione di Alberto Barbera- compie quest’anno 80 anni, è nata infatti nel 1932 e inizialmente si svolgeva con cadenza biennale, per questo l’edizione è solo la 69°.

Segnatevi le date di quest’anno: 29 agosto-8 settembre 2012

Dove? Al Lido di Venezia, la più famosa delle isole veneziane che dista circa un quarto d’ora di vaporetto da Piazza San Marco.

La vita del festival si concentra fuori e dentro il Palazzo del Cinema, sul Lungomare Marconi, dove si svolgono giorno e notte le proiezioni dei film in concorso. Se poi riuscite a recuperare qualche invito a un party su uno yacht (sono i più gettonati) desterete tutta la mia ammirazione ;-)

Digressione sulla mostra (bisogna partecipare preparati!) : a presiedere la giuria il grande regista Micheal Mann, autore tra gli altri film di “L’ultimo dei mohicani” e ” Heat- la sfida”. Tra gli altri membri di spicco la bellissima musa francese Laetitia Casta e il regista italiano Matteo Garrone, reduce dal gran premio della giuria di Cannes con il film “Reality”.

Madrina di quest’anno Kasia Smutniak, attrice con trascorsi da modella e attuale compagna del produttore Domenico Procacci.

Trenta anteprime mondiali tra cui però non spiccano nomi celebri hollywoodiani – Terrence Malick a parte – ma registi orientali come Kitano, Kim Ki Duk e Abbas oltre a tre italiani molto attesi come Stefano Mordini che presenta “Acciaio”, trasposizione del best seller della Avallone, Bellocchio con il già discusso “Bella Ddormentata” e Daniele Ciprì con ” E’ stato il figlio”.

Cosa non perdersi a Venezia?

Approfittate di una pausa da film e vip watching per visitare la Fondazione Peggy Guggenheim, un concentrato d’arte moderna superlativo in un contesto davvero speciale come quello di Palazzo Venier dei Leoni…

E poi una passeggiata al tramonto lungo la Riva degli Schiavoni, un caffè in Piazza San Marco, una mostra a Palazzo Ducale, un giro in battello o in gondola e altri spunti da seguire sul nostro post “Riscoprire Venezia”.

Link utili

Foto di Venezia

Video di Venezia

Mappa di Venezia

Tags: cosa fare festival venezia 2012, festival venezia 2012, festival venezia 2012 cosa visitare, film festival venezia 2012, madrina festival venezia, ospiti festival venezia 2012