Spesso sentiamo la necessità di rifugiarci lontano dalla quotidianità per cambiare totalmente aria ma che fare quando il budget scarseggia? Perché non provare a consultare i programmi artistici della nostra città o di qualche luogo facilmente raggiungibile?

Una fuga nell’arte è molto più accessibile e divertente di quanto non si immagini (ho visto bambini eccitatissimi davanti all’esplosione di colori di un quadro!)…Così ho provato a fare un giro tra le mostre più invitanti del weekend e di seguito vi riporto il risultato:

Ovviamente se ci sono eventi artistici che ho trascurato segnalate pure ;-)

MILANO

Caravaggio

Fino al 14 dicembre a Palazzo Marino, sede del comune milanese, è possibile ammirare la Conversione di Saulo, eccezionale dipinto di Caravaggio ceduto temporaneamente dalla famiglia Odescalchi.

Per chi ama emozioni più contemporanee al PAC (giardini Palestro) c’è una mostra dedicata a una corrente rimasta un po’ nell’ombra: il Nouveau Réalisme (dal 1970 ad oggi). In breve sculture, accumulazioni e collage mozzafiato di Arman, Jacques Villeglè,Daniel Spoerri…

VENEZIA

Depero

I musei civici di Venezia anticipano i festeggiamenti per il centenario del futurismo (che culmineranno con una mostra a giugno 2009 sempre al Correr) esponendo 80 opere di Fortunato Depero al Museo Correr, in piazza San Marco. Fino al 1° marzo 2009.

LUCCA

Faces. Ritratti nella fotografia del XX secolo

Alla Fondazione Ragghianti, in via San Michelotto 3, è possibile ammirare la storia del ritratto nella fotografia del XX° secolo. Sono esposte 140 opere di 17 artisti, da Edward Steichen ad Andy Warhol. Avete tempo fino al 31 gennaio 2009.

ROMA

Bill Viola

Mostra dedicata a un pioniere della video arte. A palazzo delle Esposizioni di fino al 6 gennaio 2009.

PERUGIA

Da Corot a Picasso. Da Fattori a De Pisis

Due confronti importanti curati da Vittorio Sgarbi e provenienti da due collezioni private: la Phillips Collection degli americani Duncan e Elisa Phillips e l’italiana Ricci Oddi. Alcuni tra gli artisti presenti: Degas Corot, Bonnard Courbet, Manet, , Monet, , Van Gogh, Cezanne, Modigliani, Kandinsky, Braque, Picasso. Palazzo Baldeschi al Corso, corso Vannucci 66, fino al 18 gennaio 2009.

Una scultura di Louise Bourgeois-

NUORO
Man Ray”Incurante ma non indifferente”.

Man Ray: Noire et Blanche, 1936.

Man Ray: Noire et Blanche, 1936.

Titolo emblematico per la mostra dedicata al geniale artista americano Man Ray. Al MAN Museo d’arte – Via Satta 27, dal 24 ottobre al 6 gennaio 2009.

 

 

Tags: caravaggio, fortunato depero, Louise Bourgeois, lucca, manray, milano, mostre arte, museo correr, museo di capodimonte, napoli, paul restany, perugia, picasso, roma, venezia, weekend arte