Chiedendo a chiunque cosa vedere a Pisa difficilmente troverete qualcuno che non sia in grado di rispondervi con almeno una cosa da vedere.

cosa vedere a Pisa

Piazza dei Miracoli con il Battistero in primo piano, il duomo e la Torre di Pisa

Generalmente si tratta appunto della celeberrima torre o comunque dello spettacolare complesso di Piazza dei Miracoli annoverata anche fra i Patrimoni Unesco dell’Umanità.

Qui si possono ammirare la Cattedrale, il Battistero, il Campo Santo, il Campanile ovvero la famosa torre pendente nonchè orde di turisti in pose discutibili. :D

cosa vedere a Pisa

Turisti in posa davanti alla Torre di Pisa | Photo: acooknotmad.com

Ma a Pisa c’è molto di più! Ecco allora qualche consiglio su cosa vedere a Pisa oltre alla Torre e alla Piazza dei Miracoli:

• Cosa vedere a Pisa – Palazzo Reale

Il Palazzo Reale, ex residenza medicea, ospita oggi il Museo Nazionale. Qui, tra le altre opere, potrete ammirare “Il Miracolo dei due impiccati”, parte della predella del Trittico di San Nicola da Tolentino, dipinto da un Raffaello diciassettenne.
I tesori da ammirare però non si trovano solamente all’interno del Museo ma anche all’esterno. Oltre a guardare le opere dunque, date anche un’occhiata fuori dalle finestre per scorgere la Chiesa di Santa Maria della Spina situata proprio difronte, sull’altra sponda dell’Arno. S. Maria della Spina era inizialmente un oratorio, poi fu ampliato nel XIV secolo per custodire una spina della corona di Cristo. All’esterno mostra guglie e statue di artisti come Giovanni, Andrea e Nino Pisano. La Spina oggi è custodita nella Chiesa di Santa Chiara.

cosa vedere a Pisa

Chiesa di Santa Maria della Spina

• Cosa vedere a Pisa – Tuttomondo

Tuttomondo è un murale del celebre Keith Haring realizzato nel 1989 sulla parete esterna della canonica della chiesa di Sant’Antonio abate a Pisa. Con i suoi 180 metri quadrati (10 metri di altezza per 18 metri di larghezza) Tuttomondo è uno dei più grandi murales d’Europa. Inoltre si tratta dell’ultima opera pubblica dell’artista statunitense ed anche l’unica concepita per essere permanente!
Il dipinto ritrae trenta figure concatenate e incastrate tra loro a simboleggiare la pace e l’armonia nel mondo. Al centro del murale si trova anche la “croce pisana”,simbolo della città, rappresentata con quattro figure umane unite all’altezza della vita.

cosa vedere a Pisa haring tuttomondo

Tuttomondo – canonica della chiesa di Sant’Antonio Abate

 

• Cosa vedere a Pisa – L’Arno e i lungarni

L’acqua, che si tratti di mare, lago o fiume, conferisce sempre un certo fascino alle città che vi si affacciano. Anche Pisa non fa eccezione!

Cosa vedere a Pisa Lungarno Arno

Il Lungarno Mediceo (a destra), il Lungarno Galilei (a sinistra) e il ponte di Mezzo (sullo sfondo)

Tra i vari lungarni, il più importante è quello mediceo che ospita i maggiori edifici storici della città come il Palazzo dei Medici, il Palazzo Toscanelli e la Chiesa di San Matteo in Soarta. Qui non mancano anche pub, ristoranti e bar. In centro città, vicino al Museo di San Matteo, potrete salire su uno dei bateau mouche autoctoni, i navicelli. Queste imbarcazioni vi offriranno la possibilità di fare una mini crociera fino alla foce dell’Arno e al Parco Nazionale di San Rossore, oasi naturalistica selvaggia che si affaccia sul Tirreno.

 

• Cosa vedere a Pisa – Piazza dei Cavalieri

La piazza dei Cavalieri è l’antico cuore pulsante di Pisa. Qui si trovano alcuni importanti palazzi storici come il Palazzo dell’Orologio costruito dove un tempo si erigeva la Torre di Muda, dove furono fatti morire di fame il Conte Ugolino e i suoi figli (vedi Inferno – “Divina Commedia”). Oltre al Palazzo dell’Orologio si trova il Palazzo dei Cavalieri, progettato da Vasari, nonchè la chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri e la sede della Scuola Normale Superiore di Pisa.

cosa vedere a Pisa

Palazzo dell’orologio – Piazza dei Cavalieri

• Cosa vedere a Pisa – Le altre due torri pendenti e Borgo Stretto

Non tutti sanno che oltre alla Torre di Piazza dei Miracoli ce ne sono altre due, sempre pendenti. Si trovano nel quartiere più conosciuto di Pisa, Borgo Stretto. Le torri sono quella della chiesa di San Nicola (2,5 gradi di inclinazione) e quella della chiesa di San Michele degli Scalzi (5 gradi di inclinazione). Tra le chiese di questo quartiere date anche un’occhiata alla romanica San Michele in Borgo.

 

• Cosa vedere a Pisa – Mostre Temporanee

A Pisa si tengono ogni anno importanti mostre temporanee. Dal 3 Ottobre al 15 febbraio al Palazzo Blu potrete visitare un’esposizione con oltre cento opere di Amedeo Modigliani. Fino al 30 Ottobre invece, al Museo della Grafica, potrete visitare una mostra dedicata a Galileo per celebrare il suo 450° compleanno.

 

• Cosa vedere (in futuro) a Pisa – Museo delle Navi Antiche

Il Museo delle Navi Antiche si trova nelle vicinanze della stazione Pisa-San Rossore ed è un museo archeologico che contiene i resti di ben 30 navi romane. Nel dicembre del 1998, durante i lavori per la costruzione di uno snodo ferroviario, sono state ritrovate tracce di antiche imbarcazioni. Purtroppo attualmente il museo è ancora in fase di allestimento e non è più neppure possibile visitare gli scavi come lo era fino a poco tempo fa.

 
E voi, cosa ci dite, cosa vedere a Pisa oltre a quello che vi abbiamo consigliato?!

Tags: Pisa, toscana