orto botanico padova orari prezzi

Orto botanico di Padova, orari e prezzi. Tutte le informazioni per chi vuole visitare l’Orto di Padova. Visite guidate, prezzi d’ingresso, orari e giorni di apertura, le piante e la storia dell’orto gestito dall’Università degli Studi di Padova.

L’orto botanico di Padova pone le sue radici nel lontano 1545: è il più antico orto botanico universitario al mondo a ritrovarsi nella sua originale posizione di allestimento.

L’orto botanico, alla sua apertura, era chiamato Horti Simplicium, cioè Giardino dei semplici. Questo titolo gli fu assegnato perché in origine l’orto fu fondato per la coltivazione delle piante medicinali che costituivano la maggioranza dei semplici, dei medicamenti provenienti dalla natura.

L’Orto, attualmente, conserva una recinzione circolare resa necessaria dai frequenti furti di piante che subiva: data la rarità delle piante medicamento coltivate, l’orto, in origine, era spesso preda di furti notturni. Con l’allestimento della recinzione Hortus Cintus, nel 1552, i furti iniziarono a regredire.

L’orto collezione una serie di primati anche dal punto di vista botanico: sono diverse le piante introdotte per la prima volta in Italia proprio attraverso l’orto botanico di Padova; tra queste citiamo la patata, il gelsomino, l’acacia, il girasole, la magnolia e il ginkgo biloba.

Nel 1997, l’orto botanico di Padova è divenuto Patrimonio dell’umanità UNESCO.

Dimensioni: l’orto dell’Università di Padova ricopre una superficie di quasi 22.000 metri quadrati e ospita 6.000 piante di 3.500 specie differenti.  Con l’allestimento della nuova ala e il progetto dedicato alla conservazione della biodiversità, le specie custodite dall’orto botanico sono raddoppiate: attualmente ne sono 7.000.

Orto botanico di Padova, orari

Gli orari dell’Orto botanico di Padova variano in base alle ore di luce a disposizione dei visitatori, quindi si avranno orari differenti in base alle stagioni. Nel dettaglio, ecco gli orari orto di Padova:

  • Aprile e maggio
    orario di apertura e chiusura: 9 – 19
    aperto tutti i giorni, festivi inclusi.
  • Giugno, agosto e settembre
    orario di apertura e chiusura: 9 – 19
    aperto tutti i giorni, festivi inclusi con eccezione dei lunedì feriali.
  • Ottobre
    orario di apertura e chiusura: 9 – 18
    aperto tutti i giorni, festivi inclusi con eccezione dei lunedì feriali.
  • Novembre, dicembre, gennaio, febbraio e marzo
    orario di apertura e chiusura: 9 – 17
    aperto tutti i giorni, festivi inclusi con eccezione dei lunedì feriali.

Il giorno di chiusura dell’orto botanico di Padova è il lunedì, ma nei mesi di aprile e maggio, l’orto resta aperto anche di questa giornata. Altri giorni di chiusura sono: 1 gennaio e 25 dicembre.

orto botanico padova

Orto botanico di Padova, prezzi d’ingresso

Il prezzo del biglietto standard è di 10 euro (per visitatori dai 18 ai 64 anni).

I visitatori over 65 pagano 8 euro.

I bambini fino a 5 anni entrano gratis. Anche il personale e gli studenti iscritti all’università di Padova possono accedere all’orto botanico senza pagare. Altre categorie che possono accedere gratuitamente sono i disabili (e accompagnatore) e persone con invalidità civile o portatori legge 104.

Il prezzo vede una riduzione a 5 anni per diverse categorie, quali:

  • Dai 6 anni ai 18 anni non compiuti
  • Studenti fino a 26 anni (portando libretto universitario o certificato di iscrizione, matricola..)
  • Possessori di Padova Card

Orto botanico di Padova, prezzi visite guidate

Il prezzo supplementare da sostenere per avvalersi di una guida è di 5 euro. La guida, disponibile anche per visitatori individuali al prezzo di 5 euro, farà seguire il percorso generale dell’Orto botanico. Le visite si attivano solo nei weekend e nei giorni festivi, rispettando gli orari dalle 11 alle 15. Il prezzo della visita guidata per una famiglia (2 adulti e tre bambini) ammonta a 10 euro.

Orto botanico di Padova, applicazioni per smartphone

Vi consigliamo di scaricare l’applicazione Orto botanico di Padova di Università di Padova. Un ottimo supporto per i visitatori e per gli appassionati del regno vegetale.

Le applicazioni vi mostreranno quali piante e specie sono presenti nell’orto botanico, gli itinerari disponibili e tutti gli aggiornamenti disponibili.

Link utili:

– Orto botanico di Padova Applicazione per iPhone OS
– Orto botanico di Padova Applicazione per Android

Nella foto in alto:
fontana centrale all’incrocio dei viali. Sulla destra si intravede la serra ottagonale contenente la Palma di Goethe (Chamaerops humilis). La palma di Goethe è stata messa a dimora nel 1585 e attualmente è la pianta più longeva presente nell’Orto botanico di Padova.

Nella seconda foto a sinistra: facciata esterna della nuova ala dell’orto botanico, battezzata il Giardino della Biodiversità.
Nella seconda foto a destra: particolare dell’area dedicata alle piante acquatiche dell’Orto botanico di Padova.

Richiedi itinerario personalizzato