Parte oggi la BIT, la fiera internazionale del Turismo che dura fino al 20 febbraio.

Nella modernissima sede di Rho-Pero centinaia di stand promuovono viaggi da sogno e mete inusuali in giro per il mondo!
Noi di Blog per viaggiatori andremo domani a fare un bel giro, a raccogliere spunti e a raccontare esperienze (partecipiamo come blogger a una tavola rotonda sul rapporto tra social media e turismo).
Sicuramente vi racconterò nei post che seguiranno qualche bella scoperta e promozioni interessanti ma intanto vorrei sottolineare la grande mobilitazione che prende il nome di FUORI BIT 2011, ovvero tutta la serie di eventi collaterali, mostre e feste a tema che animeranno la città in questi giorni!
Insomma Il fuori salone (del mobile) ha fatto scuola…

“Milano nel Mondo, il Mondo a Milano” questo il titolo coniato dal Comune di Milano per la prima edizione di Fuori Bit. Andiamo a scovare gli eventi più interessanti…
Il SudAfrica trasforma Milano in un safari disseminando animali giganteschi (elefanti, rinoceronti, leopardi e bufali) sopra ai monumenti.

A Brera la festa sarà venerdì 18 con l’apertura di negozi e gallerie che ospiteranno artisti provenienti da Russia, Grecia , Argentina e Portogallo.
La Pinacoteca Ambrosiana aprirà le porte ai profumi e ai sapori della Francia creando anche un originale connubio con il panettone.

E ora la mia preferita:
alla Rotonda della Besana verrà allestita una foresta svedese ispirata alla fiaba di Odino intitolata “La Foresta di Sleipnir – Le radici svedesi” a cura di Duilio Forte, artista italo-svedese.

Insieme alle installazioni in legno, la musica elettronica di Elita, bar e specialità svedesi.
Sabato 19 party di chiusura del fuori BIT.

Sempre in zona Porta Romana in Via muratori presso la cascina Cuccagna sabato 19 menù di degustazione bio a km 0.

Zona Isola
Concerto di musica slovena in Piazza Minniti e degustazioni croate in Viale Zara.

In triennale– zona Cadorna- vince il design olandese con una serata a tema all’insegna della creatività.

Per i fissati del gusto c’è l’iniziativa “Restaurant tour in Milan”, sei giovani chef rivisitano piatti della tradizione culinaria di Scozia, Grecia, Thailandia, Francia, Giappone e Marocco.

Il tutto condito con aperture straordinarie del Museo del 900, che rimarrà aperto fino alle 23, Palazzo Morando e il Castello Sforzesco.

Tags: eventi BIT 2011, feste BIt 2011, fuori bit 2011