Come capitale europea non è in cima ai pensieri dei turisti e viene dopo tante altre, ma se c’è un motivo valido per visitare Bruxelles è proprio l’eccellenza della sua gastronomia, la prelibatezza dei suoi sapori e la varietà enorme di ricette e cucine che si possono asseggiare!

Pensate che è l’unica città al mondo a dedicare il nome di 1320 vie alle delizie della tavola ;-)

Ovviamente si tratta anche di una città stimolante dal punto di vista culturale, sede dell’Unione europea con un cuore che pulsa intorno a una delle più belle piazze europeeGrand Palace– risalente al 1695 e divenuta Patrimonio dell’Unesco nel ’98.

Ma veniamo al cuore del post: la buona tavola!

Innanzitutto il Belgio è noto ai buongustai di tutto il mondo come produttore di alcune prelibatezze come: il cioccolato (mai sentito parlare delle praline GODIVA mmmmm), l’indivia, i cavolini, le cozze con le patatine fritte, il prosciutto e il patè delle Ardenne, i “wafel” ovvero quei dolci grigliati caldi e farciti con panna, zucchero o marmellata.

In più in Belgio si producono 600 tipi di birra, ciascuno esaltato dalla forma di un bicchiere diverso!

Gli ingredienti ci sono tutti…e pensate che a Bruxelles la densità di ristoranti decorati con stelle Michelin è più alta che a Parigi!

Vediamo insieme le specialità e qualche golosissimo indirizzo…I piatti che vanno per la maggiore sono quelli “unici”a base di di: pesce, crostacei (gamberetti grigi del nord), cozze da provare assolutamente gratinate o con lo champagne.

Questi i piatti da assaggiare: asparagi à la flamande , indivia gratinata, coniglio alle prugne, croquettes crevettes (crocchette ai gamberetti), aringhe, cozze con patatine fritte, pane e formaggio belga accompagnati da una buona birra “Kriek”. Per dessert, wafel a parte, provate il gracht brood, dolce cotto al forno e cosparso di zucchero caramellato e gli speculoos, biscotti croccanti alla cannella.

E ora la lista di 4 ristoranti di cucina belga autentica:

Mamy Louise (Zona: St. Gilles)

La cucina belga per eccellenza, dolci inclusi ;-)

Les Brassins (Zona: Ixelles in Rue Keyenveld 36)

Brasserie famosa per i suoi piatti gustosi abbinati a 50 tipi di birre belghe diverse, compresa quella a base di miele biologico.

Vismet (Zona: centro città in Palce Sainte-Catherine 23)

Ristorante di pesce specializzato nelle ricette tipiche della costa belga. L’ambiente è super caratteristico e sorge vicino al mercato del pesce…una garanzia!

Friture René (Zona: Anderlecht in Place de la Résistance 14)

Specializzato nella frittura delle patatine accompagnate dai piatti della tradizione belga.

Link utili

Foto di Bruxelles

Tags: gastronomia belgio, indirizzi ristoranti bruxelles, migliori ristoranti bruxelles, specialità bruxelles, weekend bruxelles ristoranti