Il portale gay.it ha condotto di recente un’indagine per stabilire quali fossero le mete gay preferite in Europa e nel mondo e la sorpresa è che in pole position troviamo Torre del Lago, località di casa nostra in una zona d’elite come la Versilia!
Stavolta l’Italia ha battuto persino la Grecia che con Mykonos è sempre stata in testa alla classifica.
Il sondaggio condotto in 5 giorni su migliaia di utenti del portale ha evidenziato inoltre che il mondo gay ama tantissimo viaggiare e spende circa il doppio rispetto alla spesa media nazionale dei propri coetanei.
Torre del Lago è risultata la meta preferita per il weekend, mentre circa il 21% la sceglie anche per vacanze più lunghe.
Il motivo va ricercato soprattutto nell’offerta: qui opera il consorzio Friendly Versilia, che da 10 anni promuove la località a livello internazionale e si occua di creare una struttura di bagni, bar, saune e luoghi di socializzazione all’altezza del target.

Locandina degli eventi a Torre del Lago.

Locandina degli eventi a Torre del Lago.

In più Torre del lago sorge accanto al lago di massacciucoli in un zona verde della Versilia che offre opzioni di eco turismo interessanti.

Ma torniamo alla classifica:

In 2° posizione sempre in italia troviamo la riviera romagnola (la spiaggia di cattolica la più gettonata) , da sempre sinonimo di divertimento e accettazione, al 3° posto Gallipoli e il Salento con il 16% delle preferenze (qui poi la bellezza naturale del luogo fa la sua parte).

Se guardiamo all’Europa si registra un lieve calo della Spagna, che ha goduto negli ultimi anni di un super boom turistico grazie alle politiche lungimiranti di Zapatero, ma che quest’anno cede una piccola quota a Grecia e Costa Azzurra (la spiaggia di Esterel la più votata).

La spiaggia di Mykonos, Grecia.

La spiaggia di Mykonos, Grecia.

Infatti sommando le sue 4 località top – Ibiza, Sitges vicino a Barcellona, le canarie e MADRID – si ragginge il 31% delle quote contro il 39% dello scorso anno.

New entry Il Sud america che sta prendendo sempre più quota soprattutto grazie a Brasile e Argentina, le più aperte politicamente. Se poi volete la mappa di tutte le spiagge gay frindly in Italia visitate il sito gay.it, ne conta almeno 100!

Tra la’latro se volete passare un weekend davvero da outsider io vi consiglio Torre del lago anche se non conoscete il mondo gay:il “mamma mia” è un locale che affaccia direttamente sulla strada dove ogni anno viene eletta miss drag queen (il 29-30 luglio), mister gay (il 19-20 agosto) e miss trans ( il 28 agosto), gli eventi più cool della stagione!

Il divertimento è assicurato e aparto a tutti, si balla in strada fino alla mattina, non ci sono liste e tutti si sentono più liberi che mai!

Tags: spiagge gay 2010, spiagge gay italia, torre del lago, turismo gay, turismo gay italia