Oggi voglio esplorare un tipo di turismo alternativo che ci riporta anche a una ben più ampia concezione di vita: il naturismo.
Il naturismo, meglio noto come nudismo, pone al centro della propria filosofia il corpo nudo, nella convinzione che questo sia uno strumento per la conoscenza di sè e per stabilire un contatto più armonioso con la natura che ci circonda.

Prima di passare alle info pratiche ho cercato di informarmi e approfondire questo approccio di vita su alcuni siti specializzati dove si scambiano opinioni e consigli: ecco quindi le informazioni che ho trovato…
Innanzitutto, nel nostro paese, da un punto di vista legale, non c’è una legge che regolamenti il nudismo, che quindi non viene considerato reato. Tuttavia a causa della legge sugli atti osceni in luogo pubblico molti italiani che praticano il nudismo preferiscono le spiagge estere. Anche nel nostro paese sono nati comunque club e campeggi in luoghi più appartati adatti ad ogni fascia di età.
I luoghi in italia dove si pratica il naturismo sono sparsi in varie regioni, soltanto pochi sono dotati di spiaggia, vi riporto alcuni dei centri che mi sono sembrati interessanti per qualità e quantità di informazioni.

In Piemonte ci sono due campeggi:
Le Betulle: in mezzo al verde, ai piedi delle Alpi è un campeggio naturista cher compie già 40 anni
Il secondo è un agriturismo nel monferrato che si chiama Assonatura.

Liguria
Club Costalunga: è un campeggio-club nell’entroterra ligure in provincia di Savona.

Emilia Romagna
Cà le scope: campeggio immerso in un parco naturale ideale per le famiglie
Lido di Dante: spiaggia naturista e presidiata lunga circa 3 km.

Per la Toscana prediligete le spiaggette isolate delle isole: Elba e Giglio.

Lazio

Il litorale più famoso è quello di Capocotta, spiaggia attrezzata e molto sicura.

Litorale di Capocotta nel Lazio.

Litorale di Capocotta nel Lazio.

fonte:ostiabeach.it
Puglia
Naturist Club Parco del Gargano

Calabria
Il migliore è il Club Pizzo Greco, un campeggio bellissimo per la posizione naturale vicino alla riserva marina di Capo Rizzuto.

Sardegna

Vince per numerosità , uno tra i migliori è il “Camping Club Le Peonie” vicino a Cala Figheira.

Per chi invece non volesse limitarsi al camping nel verde o alla spiaggia appartata in Francia c’è un villaggio nella costa mediterranea – tra l’altro limitrofo rispetto a bellissime località come Montpellier, Arles e Carcassonne– che si chiama Cap d’Agde . Qui è possibile svolgere qualsiasi atttività della vita quotidiana – spesa, posta e vita mondana- completamenmte nudi!

Vista aerea di Cap d Agde

Vista aerea di Cap d Agde

Buona scoperta!

Tags: campeggi naturisti, camping nudismo, capocotta, club natirista, naturismo, naturismo italia, nudismo, nudismo isole, nudismo italia, nudismo lazio, nudismo liguria, nudismo piemonte, nudismo puglia, nudismo sardegna, nudismo toscana, nudisti, spiagge nudiste, vacanze nudismo