viaggiatori fai da te

Il numero dei viaggiatori fai da te è sempre più in aumento grazie al web: al giorno d’oggi, Internet offre la possibilità di prenotare ogni tipo di viaggio a prezzi molto più economici rispetto a quelli che il viaggiatore dovrebbe pagare prenotando il proprio viaggio presso un’agenzia.

In tempi di crisi e ristrettezze economiche, i viaggiatori sono sempre più portati a ponderare bene la vacanza da fare e a questo proposito Internet è sicuramente un ottimo strumento per cercare e organizzare le proprie vacanze low cost: i viaggiatori fai da te sul web possono acquistare biglietti e prenotare vacanze con ogni destinazione, anche dall’altra parte del mondo.

Un buon metodo per risparmiare tramite il web è quello di prenotare con largo anticipo le vacanze: in questo modo, infatti, i viaggiatori fai da te possono risparmiare sfruttando le promozioni “prenota prima” dei villaggi o delle altre strutture alberghiere e possono usufruire dei prezzi più bassi per i voli il cui prezzo cresce sempre di più a ridosso della data di partenza.

I viaggiatori fai da te, quindi, possono cominciare a prenotare il volo verso la destinazione desiderata anche 5 o 6 mesi prima; in questo modo, la spesa che andranno ad affronatare sarà molto più ridotta e se dovesse succedere che, per un motivo o per l’altro, all’ultimo secondo non possono più partire la somma che andranno a perdere non sarà poi così elevata.

I siti maggiormente utilizzati dai viaggiatori fai da te per acquistare i biglietti aerei sono quelli che confrontano i prezzi delle varie compagnie aeree operanti ovviamente sulla tratta prescelta: tra questi i migliori sono sicuramente edreams, Volagratis, Kayak, Expedia e Skyscanner. Una volta trovato il volo i viaggiatori possono decidere se acquistare il biglietto direttamente da questi siti, oppure possono decidere di andare sul sito della compagnia aerea e verificare se prenotandolo su quest’ultimi possono effettivamente risparmiare.

Oltre ai biglietti aerei, i viaggiotori fai da te sono sempre più propensi a prenotare direttamente sul web anche il villaggio o l’albergo in cui alloggeranno durante la loro vacanza. Per aiutarsi nella scelta, la maggior parte dei viaggiatori si affida a tripadvisor, un sito che comprende recensioni e foto su hotel, villaggi e ristoranti. Consultare questo sito è molto utile per evitare fregature e farsi un’idea prima di partire.

La maggior parte dei viaggiatori fai da te, dopo aver consultato tripadvisor, prenota poi le strutture alberghiere su siti come booking, venere, trivago e expedia.

Elevato è anche il numero di viaggiatori che optano per vacanze all’ultimo secondo e decidono di dirottarsi su un last minute, acquistando un pacchetto vacanze completo: in questo caso i siti maggiormente consultati sono Yalla Yalla, lastminute.com e ancora una volta expedia.

I viaggiatori fai da te scelgono di prenotare autonomamente le loro vacanze tramite il web non solo per risparmiare, ma anche perchè, in alcuni casi, è molto più divertente: il viaggio incomincia con la sua stessa organizzazione e i viaggiatori, così facendo, possono decidere loro stessi cosa vedere e quanti giorni fermarsi in ogni posto che andranno a visitare.

Grazie a tutte queste offerte, promozioni e proposte del web sempre più viaggiatori fai da te decidono di viaggiare e visitare il mondo e decidono di farlo con una frequenza molto più elevata.

Richiedi itinerario personalizzato