Bascherdeis - festival artisti da strada

Bascherdeis è il festival internazionale degli artisti di strada che si terrà sabato 26 e domenica 27 Vernasca, in provincia di Piacenza: oltre 40 compagnie provenienti da tutto il mondo si esibiranno in un palcoscenico di 10.000 metri quadrati fatto di piazze, corti e vicoli.

Gli spettacoli previsti sono oltre cento: concerti, teatro e giocoleria, sketch di mimi, esibizioni di improvvisazione poetica e ritrattistica dell’istante, all’insegna della massima interazione con il pubblico che, secondo le stime degli organizzatori, dovrebbe superare le 20.000 persone.

Gli spettacoli, sia sabato che domenica, inizieranno alle ore 17.30 per finire a mezzanotte. Tra gli artisti più attesi:

  • Peter Weyel, tra i busker più noti e celebrati in Europa, con il suo spettacolo di trucchi, effetti speciali e sketch comic
  • il Cabaret Des 3 Tètes, trio belga-statunitense di giocolieri che unisce comicità e acrobazie con strani copricapo.
  • Remo di Filippo, che farà divertire grandi e piccoli con le sue marionette
  • Marco Cemmi, un busker italiano che gira tutta l’Europa in bicicletta che presenterà il suo spettacolo – racconto
  • Chipiuska, un’artista spagnola specializzata in “ritratti in 30 secondi”
  • Silvestro Sentiero con le sue “poesie istantanee”
  • il Blink Circus, il circo più piccolo al mondo con cinque installazioni all’interno di un mini tendone.

e tanti altri, senza trascurare le musica, tra one-man-band elettroniche e gruppi balcanici e le evoluzioni di trapezisti.

Quest’anno il festival è inserito all’interno del progetto “Appennino sensuale” che si propone l’obiettivo di dare visibilità alle eccellenze paesaggistiche, storiche ed eno-gastronomiche del Piacentino, attraverso un programma di eventi che si svolgeranno sul territorio fino al 24 ottobre.

L’iniziativa “Appennino sensuale” collega ogni evento a un “senso” e attribuisce al Bascherdeis il “sesto senso” di piacere.

Oltre alle performance in programma, sarà possibile per i visitatori apprezzare altre forme d’arte: quella culinaria e quella artigiana. Saranno infatti allestiti punti ristoro (Oasi del gusto) e bancarelle. Ospite del festival sarà anche Emergency.

Il Bascherdeis è adatto a tutte le età ed è gratuito ma sono gradite offerte o l’acquisto di biglietti della lotteria a 1,50 Euro con in palio un viaggio per due persone al Festival degli artisti di strada di Vienna.

Per avere un’idea di cosa vi aspetta al Bascherdeis potete guardare questo video girato in occasione di una delle scorse edizioni:

Per chi vorrà festeggiare con gli artisti fino a tarda notte, l’appuntamento è per Sabato 26 dopo la mezzanotte, sull’Antica Pieve del paese, con “After Bascher”, un evento da non perdere.

Se desiderate maggiori informazioni sul Bascherdeis potete contattare il Comune di Vernasca al numero di telefono 0523/891225 o scrivere una email all’indirizzo: [email protected]

Gli aggiornamenti sull’evento saranno condivisi sulla pagina Facebook: www.facebook.com/bascherdeis.vernasca

… e per finire ecco un puzzle con alcune immagini delle scorse edizioni del Bascherdeis !

Bascherdeis - Best of

 

Tags: Bascherdeis, buskers, festival, Piaenza, Vernasca