Domenica 13 ottobre è il giorno scelto dal Touring Club Italiano per festeggiare con una serie di iniziative culturali e di intrattenimento le Bandiere Arancioni, località italiane dell’entroterra che si distinguono per un’offerta e un’accoglienza turistica di qualità.

Le Bandiere Arancioni sono assegnate dal Touring Club Italiano in base a una serie di criteri tra cui: la tutela dell’ambiente, la valorizzazione del patrimonio culturale, la cultura dell’ospitalità, l’accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici.

Una volta assegnato il riconoscimento, il Comune premiato potrà fregiarsi del titolo per un periodo di tre anni, trascorso il quale il Touring Club effettuerà nuove verifiche per stabilire se i criteri sono ancora soddisfatti. In questo caso la Bandiera Arancione sarà confermata.

L’obiettivo di questo riconoscimento è di promuovere il turismo in comuni e borghi ancora poco frequentati dal turismo ma di grande pregio culturale e paesagistico.

Quest’anno il Touring Club ha reso disponibile anche un’interessante applicazione Facebook dedicata alle Bandiere Arancioni con cui è possibile visualizzare su una mappa interattiva tutte le località che parteciperanno all’iniziativa con una scheda di approfondimento e il programma delle attività che si terranno in ogni luogo.

L’elenco completo delle località e degli eventi organizzati è anche disponibile sul sito ufficiale delle Bandiere Arancioni.

Per gli ultimi aggiornamenti su tutti gli eventi previsti potete invece visitare la Pagine Facebook ufficiale delle Bandiere Arancioni.

La località che visiteremo e recensiremo per Blog per Viaggiatori sarà Ala, borgo di antiche origini romane, in provincia di Trento, situato su una delle più importanti vie di comunicazione tra l’Italia e il Nord Europa.

Il palazzo comunale di Ala è situato a 180 metri di altezza sul livello del mare ma il punto più alto del suo territorio comunale raggiunge quota 2.259 metri, rendendola una meta ideale per chi pratica escursionismo e sport alpini.

Piazza Mandolin, Ala

Piazza Mandolin, Ala

Il borgo di Ala offre numerosi luoghi di interesse culturale: numerosi palazzi storici, tra cui Palazzo Taddei, Palazzo Angelini e Palazzo Gresti, la Chiesa di San Giovanni e i vicoli caratteristici in cui passeggiare in completo relax.

Palazzo Angelini, Ala

Palazzo Angelini, Ala

Vi sapremo comunque raccontare di più al ritorno dalla nostra visita!

Se volete unirvi a noi, il programma completo delle iniziative che si terranno ad Ala il 13 ottobre è disponibile in questa pagina del sito Bandiere Arancioni.

Tags: 2013, Ala, Bandiere Arancioni, Comune di Ala, Touring Club Italiano