Sull’estuario del fiume Elba, nel nord della Germania, sorge la città di Amburgo. Dopo Berlino è la città più popolosa della Germania nonchè una delle non-capitali più popolose d’Europa. Amburgo è una città ricca di fascino dove non mancano cose interessanti da fare e da vedere, ecco qui le nostre dieci:

clicca sulla foto per aprire la gallery

clicca sulla foto per aprire la gallery

1. Campanile e Chiesa St. Michaelis
453 gradini vi condurranno alla cupola della torre del campanile della Chiesa di St. Michaelis all’altezza di ben 82 metri da cui potrete godere di una splendida vista su tutta la città! Pensate che questo campanile è anche uno dei fari più grandi del mondo! Infatti per molti anni la torre servì come punto di orientamento di molte navi provenienti dall’Elba.

campanile di St. Michaelis

campanile di St. Michaelis

2. Kramer Amtsstuben
Praticamente dietro la chiesa St. Michaelis, in via Krayenkamp 10-11, troverete una delle zone più storiche e caratteristiche della città! Kramer Amsstuben è un cortile sul quale si affacciano degli edifici originali del 1600 perfettamente conservati un tempo sede di botteghe artigiane e oggi di ristorantini e negozietti. In uno di questi edifici c’è anche il museo sulla storia del piccolo quartiere

3. Rathaus e Rathausmarkt
La Piazza Rossa di Amburgo (così chiamata per il colore della pavimentazione) è incorniciata dalla maestosità del Municipio
costruito in stile neorinascimentale alla fine del 1800. Il Palazzo con le sue 650 stanze è addirittura più grande di Buckingham Palace! L’edificio costruito in granito ed arenaria ha una facciata lunga 112 metri e su di esse sono state ricavate delle nicchie che contengono le sculture bronzee di 20 re e imperatori dell’impero tedesco, da Carlo Magno a Francesco II.

Municipio di Amburgo

Municipio di Amburgo

4. Passare una serata nel quartiere St. Pauli
Nonostante sia conosciuto soprattutto per i locali a luci rosse troverete un grosso numero di pub, bar, discoteche, caffè, club a luci bianche (o stroboscopiche). Anche gli amanti dell’operetta non rimarranno delusi dal quartiere grazie agli spettacoli che si tengono quotidianamente nei teatri Schmidt e Schmidt’s Tivoli, nel caffè Keese e nel club Quatsch Comedy Club.

5. Hafen City
Si tratta di un avveniristico quartiere affacciato sull’acqua e ancora parzialmente in costruzione che diventerà, insieme alla vicina Speicherstadt, la città dei magazzini, un nuovo centro per artisti, creativi e cuochi. Per avere informazioni sulla zona recatevi all’Hafen City infocenter, piccolo museo gratuito che illustra la storia e il futuro di questo quartiere!

6. Guardare e farsi guardare sulla famosa Jungfernstieg
E’ la classica via da passeggio dove ai tempi d’oro le famiglie benestanti passeggiavano con le loro figlie nella speranza venissero notate da qualche ricco rampollo. Oggi è una via pedonale raffinata dove si affacciano eleganti cafè, i migliori hotel della città, banche e anche l’ingresso dell’Europa Passage, enorme e moderno centro commerciale. Questo non esclude che anche voi possiate trovare la vostra anima gemella guardando o facendovi guardare sulla Jugfernstieg ;)

7. Assistere ad un Musical
Lo sapevate che Amburgo è la terzo centro del Musical dopo Amburgo e Londra?! Ebbene si, i
teatri della città registrano ogni anno milioni di spettatori e anche i teatri più piccoli sono spesso sold out. Se volete vedere qualcosa di diverso dai soliti ReLeone-MamMamia-SisterAct  vi consigliamo il St. Pauli Theater. Qui vengono messe in scena produzioni originali, come “Heiße Ecke”, che racconta 24 ore di vita quotidiana amburghese al ritmo di musiche coinvolgenti.

8. Pic nic sulle rive de fiume Alster
L’Alster giunge nel centro di Amburgo allargandosi e formando due laghi il Binnenalster e l’Außenalster. L’Außenalster e il parco che lo incornicia sono un luogo molto amato e frequentato dai cittadini di Amburgo. C’è chi ci corre, chi ci si rilassa, chi ci porta i bambini a giocare, il tutto con lo sfondo azzurro del lago dove navi a vela e a remi navigano in tutte le direzioni. Secondo noi è il luogo perfetto eer un bel picnic lontano dalla frenesia cittadina!

9. Visitare il mercato del pesce all’alba
Ok, forse non andrete ad Amburgo proprio per acquistare del pesce ma vi garantiamo che questo mercato è particolare ed affascinante! Innanzitutto è il mercato del pesce più famoso del mondo e poi tranquilli, non si vende solo pesce ma anche piante,
frutta, vestiti e tanto altro a prezzi stracciati! Una chicca che rende questo mercato davvero particolare è l’orchestrina folk o jazz che ogni mattina intrattiene i clienti!

10. Fare una passeggiata a Blankenese
Blankenese è un quartiere periferico di Amburgo chiamato anche Positano del Nord. Qui un tempo abitavano i capitani delle grandi navi con le loro famiglie, oggi è un quartiere residenziale particolarmente ambito grazie alla disposizione delle case sulla collina e all’affaccio sull’Elba. Qui potrete passare qualche ora in relax passeggiando nel bosco, sulle rive dell’Elba o tra le scalinate del quartiere. Non mancano ovviamente ristoranti e caffetterie. Per arrivare qui dal centro città bisogna prendere la linea S1/S11 della metropolitana e scendere alla fermata Blankenese

Blankenese - © daspunkt [Flickr]

Blankenese - © daspunkt (Flickr)

Se avete in programma un viaggio nella città tedesca per testare le nostre 10 cose da fare ad Amburgo non dimenticatevi di scaricare la pratica e gratuita guida della città in .pdf!

Tags: Amburgo, Blankenese, Elba, Germania, Hafen City, Jungfernstieg, Kramer Amtsstuben, St. Michaelis, St. Pauli