Amburgo è la Capitale Verde Europea 2011, titolo ottenuto grazie alle sue attente politiche ambientali e alla riduzione di emissioni di C02.

Questo è un ottimo biglietto da visita per approcciare una città ancora lontana dai grandi circuiti turistici del weekend ma che riserva parecchie sorprese, vediamone qualcuna ;-)
Il cuore pulsante della città è il fiume Elba, solcato da gigantesche navi dirette al porto, il 2° più importante d’Europa dopo Rotterdam in Olanda.

Intorno al tema del porto e dell’acqua si sviluppano le attrazioni più importanti della città:


FISCHMARKT

Grosse Elbstrasse 49
Non mancata di fare una visita all’antico mercato del pesce (1703) la domenica mattina. Oggi poi nel vecchio edificio dove si tenevano le contrattazioni tra pescatori e mercanti sono ospitati concerti e performance, oltre a deliziosi banchetti di pesce arrosto e birra.

Lago di Alster
IL bellissimo lago di Alster è dove gli abitanti di Amburgo praticano la vela, per i viaggiatori invernali c’è la possibilità di girarlo in barca per godere del panorama circostante.

INTERNATIONAL MARITIMES MUSEUM
Kaispeicher B (Hafencity)
Se siete appassionati di nautica non perdetevi questo modernissimo museo dove sono custoditi 37000 modelli di navi, fotografie, progetti, documenti, atlanti e dispositivi di navigazione.
Il tutto nel complesso dei magazzini portuali costruiti 130 anni fa.

E per fare un’esperienza culinaria degna del nome?
Le CANARD NOUVEAU a cura dello chef turco Ali Gungormus è l’unico ristorante di Amburgo che si è guadagnato una stella Michelin! Lo travate in Elbchaussee 139.

Per dormire invece c’è un ostello di design super accogliente, si chiama Superbude ed è comodamente vicino alla stazione della metropilitana.

Shopping e tempo libero
Il quartiere più all’avanguardia da un punto di vista artistico e culturale è lo Schanzenviertel, qui ci sono anche i negozi di design più originali:
Human Empire, negozio e galleria per abbigliamento, grafiche, stampe (sotto alcuni esempi) e libri.

Mono

E’ un concept store con tanto di galleria d’arte locale.

Per una panoramica della città basta sfogliare la Fotogallery di Amburgo di Globopix!

Tags: capitale verde europa, musei amburgo, shopping amburgo, weekend amburgo