Cosa vedere a Pechino?
Ecco qui qualche  consiglio sulle cose più belle ed interessanti da non lasciarsi scappare nella capitale cinese!

Piazza Tienanmen  Cosa vedere a Pechino

Piazza Tienanmen

– La celebre Piazza Tian’anmen
La porta della Pace Celeste, Tiananmen in cinese, da cui il nome della piazza, fu costruita nel XV secolo. Dall’avvento del comunismo è sormontata da un gigantesco ritratto di Mao, la scritta a sinistra recita “Lunga vita alla Repubblica Popolare Cinese” e quella di destra “Lunga vita all’unità dei popoli del mondo”. La piazza ospita il Monumento agli Eroi, I Dieci Magnifici Edifici, Il Museo Nazionale Cinese, il Mausoleo di Mao Zedong e il Gran Teatro Nazionale. Con i suoi 880 x 500 metri  iè una delle piazze più grandi del mondo ed è praticamente il simbolo della Cina assieme alla Grande Muraglia!

– Visitare la Città proibita, patrimonio Unesco

Città proibita Pechino

La Città Proibita

Tra i “cosa vedere a Pechino” non può certamente mancare la celeberrima “Città Proibita”. Eccezionalmente ben conservato, questo meraviglioso complesso venne aperto al pubblico per la prima volta nel 1949, schiudendo ai visitatori le porte del mondo dorato degli imperatori, degli eunuchi e di uno splendore d’altri tempi rimasto per 500 anni chiuso da un confine impenetrabile tra la casa imperiale e il popolo.
Il complesso fu eretto per volontà dell’Imperatore Yongle tra il 1406 e il 1420 e contiene  9999,5 sale, mezza in meno rispetto al Palazzo dell’Imperatore di Giada! Costituita da 800 palazzi distribuiti su una superficie di 720.000 mq, la Città Proibita è talmente grande da rendere necessario il lavoro costante di una squadra di restauratori. Nel tempo la Città Proibita ha ospitato 14 imperatori Ming e 10 Qing, spesso talmente assorbiti dalla splendida vita di palazzo da dimenticarsi delle condizioni di vita del popolo.

 

Camminare sulla Grande muraglia

grande muraglia cosa vedere a Pechino

Grande muraglia

 

Non lontano da Pechino si  trova anche un tratto di uno dei simboli più famosi della Cina, la Grande Muraglia!
Questa straordinaria muraglia è anche nota come una delle sette meraviglie del mondo, ed  è il maggiore progetto difensivo dell’antichità eretto nel periodo di tempo più lungo. Pensate che sulla mappa cinese le sue grandiose mura si estendono per quasi 7.000 km!
La Grande Muraglia concentra l’intelligenza, il sangue e il sudore di centinaia di migliaia di antichi cinesi; dopo migliaia di anni, rimane ferma nella sua imponenza. La sua maestosità ed eterno incantesimo sono diventati il simbolo della continuità della nazione cinese e del suo spirito.  Si tratta anche di una sorta di meta di pellegrinaggio e in Cina si dice che chi non sale sulla Grande Muraglia non è un vero uomo!
Le sezioni più visitate della Muraglia nei pressi di Pechino sono Badaling e Juyongguan ma noi vi consigliamo la sezione di Mutianyu. Da qui si può godere di un buon panorama della steppa dalla quale giungevanoo i mongoli e rappresenta una buona via di mezzo per chi non vuole allontanarsi troppo da Pechino ma non vuole neanche farsi pestare i piedi dalle orde di turisti! Ci si arriva direttamente dalla stazione Dongzhimen di Pehino con il bus  867. Visitando la sezione di muro di Mutianyu si può approfittare per visitare anche le Tombe della dinastia Ming che si trovano nelle vicinanze.

 

Visitare il Palazzo d’Estate

Palazzo d'Estate cosa vedere a Pechino

Palazzo d’Estate


Il Palazzo d’Estate , Patrimonio Unesco, è un altro grande complesso di palazzi maestosi dominato dalla collina della longevità (alta 60 metri) e dal lago Kunming.

– Perdersi tra gli Hutong di Pechino
Gli Hutong sono i vicoli della città. Vicino  alla Torre del Tamburo (a Gulou) si trovano gli hutong dove si mescola la modernità alla tradizione. Ma i vicoli più autentici, meno gentrificati, sono quelli  che si trovano a sud-ovest di Piazza Tienanmen,  probabilmente è una delle poche zone della città rimaste pressoché immutate nel tempo. 

– Fare una mini crociera tra i canali di Pechino
I canali di Pechino sono una delle attrazioni della città ma spesso vengono snobbati dai turisti straieri. Pochi sanno che si può arrivare al Palazzo d’Estate in barca attraversando i canali della città e ammirandola da un altro punto di vista.  Ci si può imbarcare vicno allo Zoo di Pechino.

Se volete vedere qualcosa di pù sulla splendida capitale cinese ecco qui un video e la gallery fotografica:

 

cosa vedere a Pechino

Clicca sulla foto per aprire la gallery con le più belle foto di Pechino!

 

Tags: cina, Pechino