Ormai lontana dalle atmosfere estive e dalla movida salentina, Lecce non smette comunque di stupire per stimoli e angoli tutti da scoprire…ecco una serie di spunti all’insegna dei nostri vizi turistici preferiti: il cibo, lo shopping e un pizzico di arte naturalmente!

Passeggiando tra le viuzze della città non si può evitare di rimanere incantati dai segni del barocco, stile architettonico seicentesco che domina in città. Tra i monumenti più rappresentativi: la Basilica di Santa Croce, la piazza Duomo, la Chiesa di San Matteo, il Vescovado, il Palazzo del Seminario e il Campanile.

Per una panoramica consultate le foto di Lecce di Globopix!

A testimoniare il fermento culturale di Lecce una serie di caffè letterari ed enoteche dal gusto retrò che offrono calici di vino e libri alle pareti, qualche nome?

All’Ombra del Barocco

Un caffè-ristorante tra i più famosi che offre percorsi di degustazione vinicola, incontri con autori e cene-concerto!

Quante Storie per un Caffè

Caffè originale che offre tanti eventi culturali e performance dal vivo di teatro e poesia.

Samarcanda Libri & Caffè in Via Liborio Romano 25

Si tratta sempre di un book bar che ha a suo vantaggio wi-fi free e spazio per i più piccoli.

E se volete scovare i book bar più belli d’Italia vi rimandiamo al nostro post!

Se parliamo di Lecce dobbiamo affrontare la grande tradizione del suo artigianato, valorizzato e apprezzato da tutti gli abitanti della città.

La via dove si concentrano laboratori e botteghe è via Rubichi. Qualche nome:

per le borse in pelle l’atelier di Mario del Fiume in F. Rubichi 3

per l’abbigliamento sartoriale Second Opinion in Via Francesco Rubichi 12

per gli oggetti in carta pesta la bottega a di Claudio Riso in Via Vittorio Emanuele 27

per gli accessori Daf Design in Via Monte S.Michele 18

Vicino al Duomo c’è il Lab bla bla bla in Via A. Petronelli, 12.

Si tratta di un laboratorio di idee e di un negozio di articoli artigianali non convenzionali: borse, giacche, complementi d’arredo e monili realizzati tutti a mano con amore!

E ora veniamo alla tavola!

Per un caffè accompagnato dal pasticciotto (tipico dolcetto leccese fatto di frolla e ripeieno di crema) il miglior ritrovo è il bar Alvino in piazza Sant’Oronzo n.30.

Mamma Elvira

Per una degustazione DOC di prodotti enograstronomici pugliesi! E poi potete pure acquistare un bel cesto da portarvi a casa!

Trattoria Le Zie

Viale Costadura, 19 Lecce

Per un panzo indimenticabile in una trattoria tipica salentina...Tra i piatti: purea di fave con le cicorie la taiedda (tortino di patate, zucchine e cozze), patate con i cardi, pasta con ciceri e crie profumata al pepe nero, la lasagna incannulata con polpettine di carne e ricotta forte…basta perchè mi è venuta fame ;-)

Tags: artigianatao lecce, cosa fare lecce, cucina tipica ristoranti lecce, enoteche lecce, ristoranti lecce, weekend lecce shopping