Il 22 settembre -fino al 29 – parte la settimana della moda di Milano, evento che coinvolge, oltre a giornaliste, modelle, buyer e addetti ai lavori, anche tutta la città, che proprio in questo periodo si riscopre non solo capitale del prêt-à-porter mondiale ma anche città viva e cosmopolita.

L’intento dell’amministrazione fin dalla passata edizione 2009 (che tutti ricorderete per la prima sfilata in Piazza Duomo di C’N’C) è stato proprio quello di coinvolgere tutti gli abitanti e i turisti in una grande festa che comprende non solo sfilate e after party ristretti ma anche eventi culturali, conferenze e cocktail alla portata di tutti (un po’ per emulare il tentativo riuscitissimo del Salone del Mobile ribattezzato design week che attira ogni anno ragazzi da tutta Europa).
“Milano loves fashion” è il titolo dell’iniziativa e a dimostrazione di quanto anticipato anche la scelta della location è sintomatica di questo cambio di prospettiva.

Il quartier generale si sposta infatti dalla zona fiera di via Gattamelata in pieno centro, questo per diminuire le distanze con il cuore pulsante della città , per dare spazio ai talenti emergenti e per coinvolgere quanta più gente possibile.
Sul sito della camera della moda trovate la mappa dei luoghi più significativi, che fanno perno sul Fashion Hub allestito al Palazzo Giureconsulti.
Anche la Loggia dei Mercanti, Palazzo Clerici e il circolo Filologico faranno da cornice a sfilate e passerelle varie.

Per chi volesse aprofittare della settimana della moda per visitare Milano vi rimando alla gallery di Globopix per farvi un’idea dei luoghi più belli!
Come alloggio tra svariati hotel di lusso o hotel Milano lowcost c’è solo l’imbarazzo della scelta ma affrettatevi…ne varrà la pena!
Per date e orari precisi delle sfilate e degli eventi vi rimando invece al calendario disponibile sempre sul sito web ufficiale: www.cameramoda.it.

Enjoy Milano fashion week!

Tags: calendario milano moda, eventi milano moda, milano loves fashion 2010, milano moda settembre 2010, settimana della moda milano