Organizzandosi bene è possibile fare diverse cose gratis a Parigi, vediamone alcune:

Musei Gratis: Se avete meno di 26 anni siete fortunati non solo perchè siete ancora giovanissimi ma anche perchè potrete visitare gratis la maggior parte dei musei della città! Se avete già spento le fatidiche 26 candeline non preoccupatevi! A Parigi ci sono moltissimi musei sempre gratuiti per tutti ed inoltre potrete usufruire delle giornate gratuite dei musei più famosi!

Per scoprire come fare per visitare gratis i musei di Parigi vi rimandiamo a questo post che abbiamo scritto qualche tempo fa!

Clicca sulla foto per aprire la gallery di Parigi!

Clicca sulla foto per aprire la gallery di Parigi!

Visitare la cattedrale di Notre Dame (foto): La famosa Cattedrale, raccontata anche da Victor Hugo, rappresenta una delle costruzioni gotiche più celebri del mondo ed uno dei monumenti più visitati di Parigi. La si può visitare gratuitamente come gratuitamente, ca va sans dire, si può ascoltare la suoneria “storica” delle campane di Notre Dame ripristinata lo scorso Marzo!

Portare un saluto a Cyrano de Bergerac, Molière, Fryderyk Chopin, Honoré de Balzac, Oscar Wilde, Édith Piaf, Jim Morrison: dove?! Al cimitero del Père-Lachaise! Probabilmente si tratta di uno dei cimiteri più famosi del mondo grazie alle sue tombe monumentali e soprattutto al gran numero di personaggi famosi sepolti qui. Ogni sabato alle 14:30 potrete partecipare alla visita guidata gratuita!

Panorama: La Tour Eiffel è certamente un buon punto panoramico ma non è gratis e spesso le file sono interminabili! E poi dalla Tour Eiffel non si vede…la Tour Eiffel!!! Una vista mozzafiato su Tour Eiffel, Madeleine e sui tetti del Grand Palais la troverete dalla terrazza situata al nono piano dei grandi magazzini Printemps (64, bd Haussmann). E il venerdì sono aperti fino alle 22 per farvi godere la vista by-night ;)
Un altro panorama gratuito sui tetti di parigi potrete goderlo dalla cima scalinata della Basilica del Sacro Cuore a Montmartre!

Giardini di Versailles: L’ingresso alla splendida reggia di Re Sole è a pagamento, ma l’accesso ai giardini, iscritti nel patrimonio UNESCO, è completamente gratuito! Pensate che questi giardini coprono una superficie di quasi 800 ettari di terreno dove sono disseminati parterres di fiori, sculture e spettacolari fontane che creano particolari prospettive.

L’acqua: A Parigi l’acqua in bottiglia è davvero (troppo) cara, in un bistrot potreste arrivare a pagare una bottiglia anche 7/8 euro! Sappiate comunque che l’acqua a Parigi è potabile quindi potrete ricaricare le vostre bottigliette nelle numerose fontanelle dei parchi pubblici, nei caffè e nei ristoranti (clicca qui per scoprire dove mangiare low cost) invece chiedete sempre una “carafe d’eau”. La “carafe d’eau” non è altro che una brocca d’acqua di rubinetto ovviamente dal sapore identico alle costose acque in bottiglia ed è sempre GRATIS!

Toilette: Spesso i bagni pubblici sono a pagamento e anche se è vero che i prezzi sono sempre abbastanza contenuti risparmiare anche su questo certo non dispiace! A Parigi i servizi dei Centri Commerciali sono sempre gratuiti come, a differenza della maggior parte delle città europee, gratuite sono le toilette pubbliche. Questi servizi pubblici autopulenti sono sparpagliati per tutta la città, qui potrete conoscere la loro localizzazione.

Contorni Gratis: Il self service Flunch (21 Rue Beaubourg o 1 Rue Calaincourt) non sarà proprio proprio il classico e accogliente bistrot parigino ma il cibo è discreto, molto economico e soprattutto i contorni sono inclusi nel prezzo del pasto ( dai 5 euro in su) e si può fare anche il secondo, il terzo, il quarto… giro! P.s. pare che in Francia la pasta sia considerata contorno!

E voi avete consigli su cosa fare gratis a Parigi?

Tags: Gratis, louvre, low cost, Notre Dame, parigi, Parigi Gratis